Fabrizio

Il vero cuore dell’agriturismo è Fabrizio che ha contribuito da sempre al successo dell’Azienda dedicando anima e corpo alla sua attività principale: l’equitazione.

Erano i primi anni 80 quando prende il brevetto da guida equestre e inizia la sua avventura.
Ma la vera passione di Fabrizio sono le moto: nel 1983 inizia la sua carriera con il motocross le sue gare sono sempre emozionanti piene di salti, curve pericolose, a volte anche nel fango.

Il vero debutto di Fabrizio avviene nel 1999 quando partecipa al Rally di Tunisia e arriva primo, mentre l’ anno successivo arriva terzo.
Nel 2001 partecipa al Rally Monte de Cuenca in Spagna, nel 2005 Rally di Sardegna, nel 2006 in Spagna, nel 2007 Tunisia.

Poi la svolta quando incontra Fabrizio Meoni il Campione che li a poco diventerà vincitore di 2 Parigi Dakar nel 2001 e nel 2002, Rally degli incas nel 1990, Tunisia nel 1997 2000 2002 e 2003e poi ancora in Egitto.

È grazie a questa splendida amicizia che anche Fabrizio inizia le sue esperienze alla Dakar: partecipa nel 2003 e si posiziona 3° tra gli Italiani e 27 esimo assoluto.
Nel 2004 arriva ancora tra i privati, terzo tra gli Italiani e 26esimo assoluto.
Nel 2008 si posiziona 4 assoluto alla Tran Oreintale che si svolge da San Pietroburgo a Pechino.

Nel 2011 una delle ultime sfide, la Dakar sud Americana tra Cile e Argentina mentre l’ultima sfida è del 2012 in Tunisia.
Poi un brutto incidente lo costringe a ritirarsi dalla competizione motociclistica.

Ma questo non lo ferma certo dalle sfide perché si appassiona fortemente alla bici che sia da corsa ma meglio se mtb e come tutte le sue passioni diventano sfide.

Partecipa spesso a trail impegnativi attraversando Appennini fino a raggiungere il mare da Costa a costa.
La passione sia delle moto che delle Mtb sono 2 delle attività che adesso svolge in Agriturismo facendo da guida a chi vuol conoscere i nostri luoghi ancora incontaminati pieni di fascino e a volte mistero.

Chatta con Fabrizio
Whatsapp